L'informazione che sfonda.

Roma: Il 16 maggio la presentazione del libro di Massimo Paravani “Il mondo ha la forma di un pallone”

Condividi su:

Il 16 maggio alle ore 19,00, presso il ristorante Art Gallery “Voia” in Via Nomentana, 926, verrà presentato il libro di Massimo Paravani “Il Mondo ha la forma di un pallone”. Nel libro il protagonista, un pittore che sta per traslocare dalla casa nella quale ha sempre vissuto, racconta, dal suo punto di vista, la storia di 16 campioni dei quali, nel corso degli anni, ha eseguito il ritratto.
Un trasloco. Una casa da lasciare per sempre. Una soffitta polverosa. È l’ultima notte nell’abitazione che sta per abbandonare definitivamente quella che il protagonista si appresta a vivere in queste pagine. Il ritrovamento di uno scatolone con all’interno alcuni dipinti da lui stesso realizzati anni prima lo farà tornare indietro nel tempo e nei ricordi. Ogni tela un calciatore, ogni dipinto un mito, ogni immagine una storia. Dai sinistri magici di Maradona e Bruno Conti, alle punizioni micidiali di Zico e Baggio, dall’incredibile e toccante storia di Meroni, alla direzione ostinata e contraria di Gigi Riva, dall’indiscussa leadership di Chinaglia alla classe cristallina e fragile di Van Basten. Questi sono solo alcuni dei campioni narrati nel libro: 16 dipinti, 16 leggende del calcio raccontate con tutta la passione possibile, parole dipinte e pittura narrata, il fil rouge che cuce insieme la trama della storia è intrecciato al telaio delle emozioni. Dal tramonto all’alba, attraversando una notte densa di stelle e frinire di grilli, viene raccontato più di mezzo secolo di calcio, di quel calcio epico e indimenticabile che rimarrà per sempre nella memoria e nel cuore. Attraverso le vite di questi indimenticabili campioni che sono diventati leggende, si ricostruisce una porzione di storia del mondo, perché il mondo ha indiscutibilmente la forma di un pallone.

Edizioni: Ultra

Collana: Ultra Sport

Formato: Brossura

Pubblicato: 02/02/2024

Pagine: 160

Codice ISBN o EAN 9788892783287

In tutte le librerie e on line

MASSIMO PARAVANI
E’ nato a Roma nel 1970 e sin da piccolo ha avuto la passione per il disegno e i colori. Ha conseguito il diploma di Grafico Pubblicitario presso l’Istituto di Stato per il Cinema e la Televisione “R.Rossellini” nel 1989. Nel corso della sua carriera di pittore ha partecipato a numerose mostre, sia collettive che personali, ricevendo anche prestigiosi riconoscimenti come il Premio “Cartagine” 2022 nella sezione Arte e Cultura e la “Menzione d’onore dell’Arte Italiana” dell’Accademia di Belle Arti Arcaista. La pittura non è l’unica sua passione, adoro scrivere e ho pubblicato tre libri: “Ho letto che è per sempre” (ed. Lampi di stampa, 2013), una raccolta di otto racconti, “L’Anno Magico” (ed. Ultra, 2023, Premio Settecolli) sul secondo scudetto dell’A.S. Roma del 1982/83, scritto con Susanna Marcellini e “Il mondo ha la forma di un pallone” (ed. Ultra, 2024) sedici leggende del calcio raccontate con le parole e la pittura.
“Penso che il compito principale dell’Arte – afferma Massimo Paravani – sia quello di generare emozioni, non necessariamente positive, l’importante è emozionare ed emozionarsi. Per questo amo definire il mio modo di dipingere “Cromatismo Emozionale”, un neologismo creato per provare a spiegare in due parole l’universo che attraverso quando dipingo.

Condividi su:

Valuta questo articolo:
5/5

i più recenti

Casa in Classe A: cos’è e perché conviene?

Le classi energetiche degli edifici e degli elettrodomestici forniscono informazioni cruciali sull’efficienza energetica, influenzando significativamente i costi e l’impatto ambientale.

Pink Floyd Immersion: Il tour da vivere con audio in quadrifonia in alta definizione

𝗨𝗻𝗮 𝘃𝗲𝗿𝗮 𝗶𝗺𝗺𝗲𝗿𝘀𝗶𝗼𝗻𝗲 𝗻𝗲𝗹 𝗺𝗼𝗻𝗱𝗼 𝗱𝗲𝗶 𝗣𝗶𝗻𝗸 𝗙𝗹𝗼𝘆𝗱, 𝗹𝗼 𝘀𝗽𝗲𝘁𝘁𝗮𝗰𝗼𝗹𝗼 𝗽𝗲𝗿 𝘃𝗶𝘃𝗲𝗿𝗲 𝘂𝗻’𝗲𝘀𝗽𝗲𝗿𝗶𝗲𝗻𝘇𝗮 𝗲𝗽𝗶𝗰𝗮 𝗰𝗼𝗻 𝗮𝘂𝗱𝗶𝗼 𝗶𝗻 𝗾𝘂𝗮𝗱𝗿𝗶𝗳𝗼𝗻𝗶𝗮 𝗶𝗻 𝗮𝗹𝘁𝗮

Articoli correlati