L'informazione che sfonda.

KEBHOUZE inaugura a Londra uno store di oltre tre piani in Oxford Street

Condividi su:

Dopo Italia e Spagna, la catena di kebab made in Italy apre le porte nella capitale del Regno Unito il prossimo 21 dicembre

La stampa inglese – tra cui Daily Mirror, The Sun e LadBible – lo ha definito “the biggest kebab shop in UK”, lo store di kebab più grande del Regno Unito. Kebhouze, la catena di kebab lanciata a Milano solo 2 anni fa, dopo aver aperto 24 store in 24 mesi tra Italia e Spagna è pronta a chiudere il 2023 con una nuova apertura internazionale: Londra, Oxford Street 159, dove le porte della catena made in Italy si apriranno il prossimo 21 dicembre a partire dalle ore 11.

 

Per mettere il primo piede in una città come Londra le cose vanno fatte in grande, altrimenti qualsiasi sforzo rischia di perdersi come una goccia in un oceano – dichiara Oliver Zon, founder e general manager di Kebhouze – il posizionamento di Kebhouze su Oxford Street, la strada con più traffico pedonale d’Europa, è un passo perfettamente inserito nel percorso che sta facendo in breve tempo di Kebhouze un brand internazionale”.

 

Lo store, ad oggi il più grande della catena, potrà ospitare più di 100 persone. Al terzo piano sarà presente un’installazione lunga oltre 7 metri del noto artista britannico Philip Colbert – alias The Lobster – che con le sue opere ha fatto il giro del mondo. Non ultime, proprio in Italia, le sue installazioni con le iconiche aragoste a Via del Corso e a Via Veneto, oltre che la recentissima collaborazione con l’As Roma. Non un caso probabilmente che il suo personaggio principale, un’aragosta rossa – spesso munita di corona, ricordi molto l’estetica di Keb, la mascotte di Kebhouze.

Sempre allo stesso piano, saranno presenti un biliardino e due cabinati con giochi arcade, in attesa della presentazione del nuovo videogioco di Kebhouze che sarà presto disponibile all’interno degli arcade e successivamente anche sugli App Store.

 

Il menù sembra essere in linea con quanto proposto dalla catena in Italia, con un’ampia scelta di ricette a base di carne di kebab di ben 4 tipi: pollo, vitello & tacchino e manzo rigorosamente Halal, oltre alla versione plant-based del Planted kebab, composto con proteine di piselli e senza l’utilizzo di soia. I clienti troveranno però per la prima volta salse e bevande nella modalità free-refill. Una novità ci sarà invece per quanto riguarda la colazione: con l’apertura di Londra, Kebhouze inaugura per la prima volta il KebCafé – sempre all’interno dello stesso store – che anticipa l’apertura dello store tutti i giorni alle 7 di mattina con un servizio che prevede, oltre alla caffetteria, opzioni dolci e salate.

 

www.kebhouze.com

Instagram Facebook TikTok: @kebhouze

Condividi su:

Valuta questo articolo:
5/5

i più recenti

“La noia” di Angelina Mango è il brano più ascoltato in radio

𝗦𝗲𝘁𝘁𝗲 𝗯𝗿𝗮𝗻𝗶 𝗱𝗶 𝗦𝗮𝗻𝗿𝗲𝗺𝗼 𝟮𝟬𝟮𝟰 𝗻𝗲𝗹𝗹𝗲 𝗽𝗿𝗶𝗺𝗲 𝘀𝗲𝘁𝘁𝗲 𝗽𝗼𝘀𝗶𝘇𝗶𝗼𝗻𝗶 𝗱𝗲𝗹𝗹𝗮 𝗰𝗹𝗮𝘀𝘀𝗶𝗳𝗶𝗰𝗮 𝗘𝗮𝗿𝗢𝗻𝗲 𝗮𝗶𝗿𝗽𝗹𝗮𝘆 𝗿𝗮𝗱𝗶𝗼 Effetto Sanremo nella classifica EarOne airplay

Articoli correlati