L'informazione che sfonda.

Esco oggi l’album “Napoli” del tenore Spero Bongiolatti

Condividi su:

Esce il 4 giugno in tutti gli store digitali il nuovo album di Spero Bongiolatti dal titolo “Napoli”. Un progetto che nasce dal desiderio del Tenore Valtellinese di poter esprimersi per la prima volta in napoletano. Perché, come recita una meravigliosa canzone, “La canzone è Napoli”.

Un lavoro minuzioso nella cura dei dettagli e degli accenti della pronuncia napoletana. “Il mio è un omaggio dovuto perché la canzone napoletana è la più importante del ‘900”, spiega Bongiolatti. “Tutti i grandi compositori si sono ispirati a Napoli. Lo stesso Mozart se ne innamorò. Il 5 febbraio 1916 il grande Enrico Caruso incise ‘O Sole mio. Da quel giorno tutti i tenori hanno sempre avuto nel loro repertorio la canzone classica napoletana che è diventata così il simbolo italiano di Bel Canto nel mondo. A livello personale ho sentito fin da piccolo il richiamo della sua cultura partenopea. Nel 2004 ho avuto la fortuna di studiare col basso Paolo Montarsolo. Ascoltando i suoi racconti ne ho respirato i suoni e mi sono immerso in quei colori. L’ultima canzone dell’album, Core ’ngrato, è la mia dedica a lui che la adorava”.

L’uscita dell’Album Napoli è stata anticipata nelle scorse settimane da quella di quattro singoli (‘O surdato ‘nnammurato, ‘O paese d’ ‘o sole, Comme facette mammeta e ‘O marenariello) i cui video sono sul canale YouTube dell’Artista.

Spero Bongiolatti è un Tenore italiano specializzato nel Bel Canto. Inizia giovanissimo la sua carriera in varie trasmissioni televisive. Una su tutte “Carramba, che sorpresa!”. Grazie all’incontro con il Tenore Franco Corelli, però, troverà la sua vocazione nel canto lirico fino a diventare uno dei nostri rappresentati più apprezzati nel mondo. La sua dote naturale per il canto, unita ad un intenso percorso di studio, lo portano ad essere molto apprezzato all’estero dove è intensissima la sua attività concertistica come solista dove intrattiene il pubblico passando dall’Opera al Pop in modo elegante ed innovativo. Al suo attivo ha già sei album che gli hanno portato riconoscimenti discografici Internazionali come cantante e anche in qualità di autore e compositore. Nel 2025 festeggerà 25 anni di carriera.

 

 

Crediti album:

– Orchestra d’opera italiana

– ⁠Casa discografica: iMD-HLSBProduction

– Voce: Spero Bongiolatti

– Mix: Alan Mesic (SOS Recording studio)

– Rec: Alan Mesic

– Photo: Andrea Bordignon

– VideoClip: Andrea Bordignon

– Editing: iMD-HLSBProduction

– Casa discografica: iMD-HLSBProduction

– Direttore d’Orchestra: Antonello Gotta

www.sperobongiolatti.com

 

Condividi su:

Valuta questo articolo:
5/5

i più recenti

Casa in Classe A: cos’è e perché conviene?

Le classi energetiche degli edifici e degli elettrodomestici forniscono informazioni cruciali sull’efficienza energetica, influenzando significativamente i costi e l’impatto ambientale.

Pink Floyd Immersion: Il tour da vivere con audio in quadrifonia in alta definizione

𝗨𝗻𝗮 𝘃𝗲𝗿𝗮 𝗶𝗺𝗺𝗲𝗿𝘀𝗶𝗼𝗻𝗲 𝗻𝗲𝗹 𝗺𝗼𝗻𝗱𝗼 𝗱𝗲𝗶 𝗣𝗶𝗻𝗸 𝗙𝗹𝗼𝘆𝗱, 𝗹𝗼 𝘀𝗽𝗲𝘁𝘁𝗮𝗰𝗼𝗹𝗼 𝗽𝗲𝗿 𝘃𝗶𝘃𝗲𝗿𝗲 𝘂𝗻’𝗲𝘀𝗽𝗲𝗿𝗶𝗲𝗻𝘇𝗮 𝗲𝗽𝗶𝗰𝗮 𝗰𝗼𝗻 𝗮𝘂𝗱𝗶𝗼 𝗶𝗻 𝗾𝘂𝗮𝗱𝗿𝗶𝗳𝗼𝗻𝗶𝗮 𝗶𝗻 𝗮𝗹𝘁𝗮

Articoli correlati