L'informazione che sfonda.

25 novembre: La Questura di Roma ha inaugurato una panchina rossa al Casilino

Condividi su:

Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne.  La Questura di Roma ha inaugurato una panchina rossa, donata da Tor Vergata, nel Distretto Casilino. All’iniziativa ha partecipato anche il camper rosa della campagna “Questo  non è amore” con la sua equipe specializzata alla presenza di molti giovani studenti.

 Innumerevoli le iniziative a cui partecipa la Questura di Roma nella giornata dedicata ad eliminare la violenza sulle donne e a sensibilizzare tutti sul tema.

Questa mattina, in via delle Cincie,  proprio all’interno del  Distretto Casilino, ovvero uno dei più grandi uffici territoriali della Polizia di Stato che opera nella periferia est della Capitale, è stata inaugurata una panchina rossa, donata da Roma Tor Vergata, a simboleggiare l’impegno contro la violenza e la vicinanza  di tutti alle donne del quartiere e non solo.  Lo scoprimento è avvenuto alla presenza del Prefetto di Roma Lamberto Giannini, del Questore Carmine Belfiore, di Rosaria Alvaro, prorettrice all’Innovazione Sociale di “Tor Vergata”, di Antonella Canini, prorettrice all’Ambiente e Sostenibilità Transizione Energetica, di Nicola Franco, presidente del VI Municipio, del Direttore Sanitario del Policlino Casilino, della Segretaria dell’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Roma Natascia Mazzittelli, di Don Coluccia, delle responsabili di “Differenza Donna” centro anti violenza di Torre Spaccata e dei dirigenti scolastici dell’Istituto Alzavole e del Liceo Pio Albertelli nonchè delle rappresentanze delle relative scolaresche.

A supporto della stessa iniziativa anche il camper del progetto “…Questo non è amore” con a bordo l’equipe specializzata nella trattazione delle denunce e delle segnalazioni di violenze e di altri reati commessi soprattutto a danno delle donne. Molti giovani studenti hanno partecipato all’iniziativa con grande entusiasmo e attenzione. 

Il camper rosa, protagonista di questa settimana, nel pomeriggio si sposterà in piazza del Popolo.

Molteplici i convegni e gli incontri sul tema a cui hanno partecipato gli specialisti della Squadra Mobile capitolina: alla Camera dei Deputati, negli ospedali San Camillo e Umberto I, al teatro Torlonia, nel comune di Castel Gandolfo, nelle scuole ed in alcuni store.

Anche la Questura di Roma ha aderito all’iniziativa della Soroptimist International Italia illuminando di arancione l’ingresso principale e l’angolo di via Genova dell’edificio, oltre alla facciata di vari Distretti e Commissariati.

Condividi su:

Valuta questo articolo:
5/5

i più recenti

“La noia” di Angelina Mango è il brano più ascoltato in radio

𝗦𝗲𝘁𝘁𝗲 𝗯𝗿𝗮𝗻𝗶 𝗱𝗶 𝗦𝗮𝗻𝗿𝗲𝗺𝗼 𝟮𝟬𝟮𝟰 𝗻𝗲𝗹𝗹𝗲 𝗽𝗿𝗶𝗺𝗲 𝘀𝗲𝘁𝘁𝗲 𝗽𝗼𝘀𝗶𝘇𝗶𝗼𝗻𝗶 𝗱𝗲𝗹𝗹𝗮 𝗰𝗹𝗮𝘀𝘀𝗶𝗳𝗶𝗰𝗮 𝗘𝗮𝗿𝗢𝗻𝗲 𝗮𝗶𝗿𝗽𝗹𝗮𝘆 𝗿𝗮𝗱𝗶𝗼 Effetto Sanremo nella classifica EarOne airplay

Articoli correlati